ZOSIMO WINE CRITIC

COMUNICATO STAMPA

NDA Nero d’Avola Wine: la Guida del Vitigno “Principe” di Sicilia in anteprima il 1 Dicembre a Catania.

L’autore è Carmelo Sgandurra, critico del vino e responsabile della “Zosimo Wine Critic” che, con la sua presenza in 34 nazioni, valorizza e promuove la cultura del buon bere nel mondo.

Carmelo Sgandurra, da un decennio, seleziona e pubblica, estrapolandola dall’edizione internazionale della Zosimo Wine Critic, la Guida dedicata al vitigno per eccellenza e affermato “Principe” di Sicilia, il Nero d’Avola.

L’edizione 2023-2024 è la quarta uscita negli ultimi 10 anni di lavoro costante nella degustazione e selezione dei vini prodotti con uve autoctone e vinificate al 100%  Nero d’Avola. 

“Un vino prodotto da Nero d’Avola rappresenta il carattere di un siciliano vero, – afferma Carmelo Sgandurra – le sue nuance rosso rubino, i suoi profumi intensi di Mediterraneo che sfociano su note di pepe e balsamiche, prendono forza dal sole dell’isola e permettono, ad ogni bravo produttore, di fare esprimere il vitigno, donando nel calice sensazioni uniche al mondo”.

La stessa isola è stata ripartita in 18 micro-zone per meglio evidenziare le caratteristiche intrinseche di ogni territorio, con il raggruppamento in tre biotipi che permettono di distinguere i vini prodotti nell’area dei monti Iblei, da quelli dei monti Sicani e quelli delle Madonie.

La scelta, per questa edizione, è stata quella di premiare vini che, per caratteristiche organolettiche, siano la massima espressione di questo vitigno. 

L’edizione italiana sarà tradotta ed adattata in altre 9 lingue tra cuil’inglese, lo spagnolo, il romeno, il polacco, il cinese e, per la prima volta, il georgiano.

Si parte con l’anteprima il 1 Dicembre a Catania presso il Centro Congressi del Plaza Hotel, sul Lungomare, per poi proseguire con un programma che vedrà impegnato l’autore in giro per il mondo a far conoscere sempre di più la bellezza dell’isola di Sicilia e del suo vitigno “Principe”.

Ufficio Stampa della Redazione Zosimo Wine Critic

press@zosimo.wine